Brucia il grasso della pancia

L’estate è arrivata: brucia il grasso della pancia

Chiunque desideri perdere peso trova innumerevoli offerte su Internet e su altri media senza fare troppe ricerche. Prometti la figura del sogno in poche settimane con il minimo sforzo. Il prodotto dietetico dubbio dovrebbe risolverlo. Naturalmente, sappiamo tutti che tali prodotti non garantiscono che perderemo effettivamente il nostro fastidioso grasso della pancia. Di regola, il corpo perde acqua e massa muscolare duramente guadagnata. La vera vittima dei nostri sforzi resta: il grasso della pancia.

Nel seguente articolo abbiamo trattato più da vicino l’argomento del grasso di ruscello e vogliamo dichiarargli finalmente guerra con questo articolo.

Cos’è il grasso della pancia?

Ma prima di tutto sorge la domanda: cos’è comunque il grasso della pancia? Ci sono diversi tipi di grassi nel nostro corpo e hanno ruoli diversi.

1. Grasso sottocutaneo

Il sottocute è lo strato più basso della pelle, costituito da tessuto connettivo lasso. Ha il compito di isolare il calore e funge da riserva di energia per il corpo. Questo strato può avere uno spessore di diversi cm e nascondere la vista del six pack addestrato. Questo grasso si attacca principalmente alle regioni come l’addome, i glutei, i fianchi e le cosce e garantisce un aspetto più voluminoso.

2. Grasso viscerale

Questo tipo di grasso si trova nella cavità addominale libera e circonda gli organi interni e l’organo digerente. Non esiste un’assegnazione diretta al grasso ventre effettivo. Aumenta il volume dell’addome dall’interno verso l’esterno e ci fa apparire più spessi. Troppo grasso viscerale mette anche in pericolo la vitalità degli organi interni.

3. Grasso intramuscolare

Il grasso intramuscolare si trova all’interno dei muscoli e la quantità è compresa tra 200 e 600 g, a seconda del corpo, il che rappresenta una percentuale relativamente piccola.

Come e dove vengono bruciati i grassi?

Gli adipociti sono cellule di grasso che vengono scomposte in modo permanente e sostituite dal corpo. Queste cellule adipose volatili possono essere sostituite rapidamente e passare attraverso l’organismo umano in tempi relativamente brevi. Tutti gli organi più grandi contenuti nel corpo traggono la loro energia da questo grasso e generano il conseguente metabolismo dei grassi. Questo grasso è la più grande fonte di energia per gli esseri umani e fornisce loro energia sufficiente anche per periodi di fame più lunghi. È fondamentalmente la batteria del corpo umano.

I seguenti grassi vengono assorbiti attraverso il cibo:

  • Trigliceridi (oli vegetali)
  • Colesterolo (uova, pesce)
  • Аcidi grassi saturi e insaturi

5 motivi che ostacolano la combustione dei grassi!

1.) Allenamento sbagliato

Spesso nella mente delle persone si è affermata l’idea che ripetuti esercizi addominali e innumerevoli crunshes aumenteranno la combustione dei grassi. Ma un allenamento eccessivo per gli addominali ci fa apparire grassi anche quando i muscoli addominali non sono definiti. Questo spinge il grasso della pancia più verso l’esterno e copre così la confezione da sei sudata.

2.) Stress

Lo stress è anche un indicatore della mancanza di bruciare i grassi. Lo stress produce l’ormone cortisolo, che porta a un’alimentazione incontrollata e ha un impatto negativo sullo sviluppo delle cellule adipose.

3.) Variazione nella formazione

Dovremmo cambiare il piano di allenamento più spesso, perché il corpo umano si abitua rapidamente a carichi unilaterali e l’effetto di combustione delle cellule adipose si interrompe più velocemente nelle unità di allenamento successive o si instaura solo in seguito. Cambiare il programma di allenamento e utilizzare diversi gruppi muscolari in modo diverso aiuta a ottenere nuovi successi.

4.) Sonno troppo poco

Durante il sonno si formano gli ormoni della crescita, importanti per bruciare i grassi. Questo stimola la crescita muscolare e il corpo si rigenera più velocemente e in modo più sostenibile.

5.) Troppo sale

Se segui una dieta sana e consapevole, non dovresti avere problemi con questo punto. Tuttavia, troppo sale porta a notevoli problemi di salute e può bloccare la combustione dei grassi.

Articolo creato 33

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto